Ti piacerebbe passare la notte in cella? Il Malmaison Oxford rivoluzionerà il tuo concetto di Prigione!

Ti piacerebbe passare la notte in cella? Il Malmaison Oxford rivoluzionerà il tuo concetto di Prigione!

This is box title

Apriamo questo nuovo capitolo della nuova puntata della rubrica “Specials” con un piccolo omaggio ad una delle serie tv più apprezzate e che ultimamente ha tirato fuori un ultima stagione a dir poco assurda. Stiamo parlando di Orange is The New Black ma, oltretutto, perchè non ricordare anche la leggendaria serie tv Prison Break che è rimasta nei nostri cuori facendoci passare dei momenti di pura suspance in quella maledetta prigione.

Oggi andiamo dunque nel Regno Unito, al centro storico di Oxford, presentandovi un hotel davvero speciale con un’architettura tutta speciale che vi affascinerà. Si tratta del Malmaison Oxoferd, della catena brand Hotel Malmaison. Costruita in una vecchia prigione vittoriana, dal 2009 riprende splendore donando lusso e dettaglio alle notti che vi passerete all’interno.

Con ottime valutazione oltre che in termini di qualità, anche in termini di posizione, l’Hotel vi offre la possibilità di poter alloggiare all’interno delle celle un tempo dedicate alle più alte sfere della criminalità con prezzi non proprio indifferenti. Difatti si parte da stanze matrimoniali standard per 2 persone a partire da 160 euro a notti andando a salire fino alla dependance nell’edificio principale.

Costruito come un vero castello, vi affascinerà la minuzia con la quale è stato mantenuto il contesto di una vera e propria prigione del 1800 divisa in più torri e connessa attraverso le mura difensive alla Antica Casa del Governatore ma leggermente modernizzata. Difatti le stanze sono state generate unendo più celle e cercando di dare un tocco di personalizzazione ad ogni singola stanza tramite l’arredamento assolutamente piacevole.

Contattaci subito per conoscere le disponibilità oppure clicca QUI per cercare tu stesso la stanza che fa per te nel Malmaison Oxford!

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.